Tour del caffè

Galleria I guatemaltechi, secondo il Popol Vuh, libro sacro del popolo Maya-Kiché sono uomini di mais. Il mais, infatti, così come la vaniglia, il cacao, l'avocado e il pomodoro è originario del Guatemala. Tuttavia sono diventati estremamente importanti per la nostra economia, e anche per la nostra vita sociale, prodotti provenienti da altri paesi. Così il caffè, che è considerato il migliore del mondo. Si coltiva in otto regioni di montagna all'ombra di foreste secondarie, che stabilizzano il terreno e lo fertilizzano, diventando spesso il rifugio di di numerose specie animali. Nelle piantagioni di caffè situate lungo il percorso verranno spiegati i dettagli della coltivazione e della produzione, nonché i rapporti tra le aziende e le comunità dei dintorni. Le piantagioni si trovano vicino alle città e i proprietari lavorano in collaborazione con gli hotel per offrire alloggio ai visitatori. Questi tour si effettuano soprattutto nelle zone dell'Alta Verapaz, di Sololá e di Sacatepéquez. E' possibile visitare le coltivazioni sia a piedi che a cavallo, così da non provocare contaminazioni ambientali, in quanto la purezza dell'ecosistema è la caratteristica fondamentale delle piantagioni di caffè biologico. Le aziende hanno attrezzato sentieri per l'avvistamento degli uccelli e hanno allestito musei e negozi di souvenirs per i visitatori. Durante il percorso non perderemo l'opportunità di degustare un caffè di montagna. Se invece desideri qualcosa di più leggero o vuoi combinare il caffè con altri sapori, ti raccomandiamo miscele di caffè con macadamia, cioccolato, menta e cardamomo. Il tour si può effettuare nella Finca Café Dieseldorff in Alta Verapaz; nella Finca Filadelfia e nella Finca Azotea in Sacatepéquez, molto vicino alla città coloniale di Antigua Guatemala, così come nella Finca los Tarrales, vicino al Lago Atitlán.